Senso di spossatezza? Ecco un’alternativa buona agli integratori

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][vc_column_text]senso di spossatezza rimedi

 

In questo periodo di gran caldo e afa abbiamo bisogno di una copiosa idratazione, ma non solo. Senti un senso di spossatezza? Magari nei momenti della giornata più caldi? Questo avviene perché perdiamo vitamine e sali minerali che devono invece continuare ad approvvigionare il nostro corpo.

Molti di noi la conoscono piuttosto bene quella sensazione di stanchezza fisica e mentale che nei casi più gravi può portare allo svenimento. Ma fortunatamente a tutto c’è una soluzione, o quasi, e quando si parla di  senso di spossatezza, ecco una comoda e rapida soluzione: ma non stiamo parlando degli integratori di sali minerali.

Non vogliamo dire che gli integratori di sali minerali non sono utili, ma devono essere usati solo se se ne ha veramente bisogno!

Ebbene sì, sarai felice di scoprire che il granulato al gusto di arancia o limone non è l’unico a poter risolvere il senso di spossatezza estiva. Non sono così fondamentali, o meglio possono e devono essere sempre la seconda scelta al netto delle reali necessità di ognuno di noi.

Il senso di spossatezza in estate soprattutto è il risultato di una massiva sudorazione che ci consente di abbassare la temperatura corporea (termoregolazione) nei periodi afosi (sì anche il sudore ha un’utilità). Purtroppo una copiosa sudorazione comporta però  la perdita non solo di liquidi, ma anche e soprattutto di sali minerali e vitamine. La conseguenza è la perdita di energie e debolezza muscolare.

Niente paura, in nostro aiuto possono arrivare i tanto buoni quanto utili smoothie! Il fratello più trendy e salutare del classico frullato (frutta e latte).Per chi non lo conoscesse, si tratta di un frullato, appunto, con frutta fresca di stagione, yogurt greco o semplici whey (proteine in polvere) e ghiaccio. Ce ne sono di tanti tipi, rinfrescante, detox, light con verdura ecc… Ma tutti, in egual modo, porteranno alla loro funzione, ovvero mantenerci idratati ed energici. L’aggiunta di una frazione proteica (yogurt o whey)ci permette di rendere ancor più nutriente lo smoothie.

Con due smoothie proteici al giorno non incorrerai in una carenza e proteica e vitaminica cosi da mantenerti in forze dedicandoti alle tue attività ed esercizi fisici, anche in vacanza!

 

Alcune ricette di Smoothie

 

Vi regaliamo infine alcune facili ricette per poter provare da subito gli smoothie e combattere la spossatezza.

VERSIONE LIGHT:  yogurt alla greca bianco 0% grassi, frutti di bosco ghiacciati, menta e cacao amaro.

VERSIONE DETOX: proteine in polvere gusto ananas, avocado, zenzero, lime e bevanda al cocco.

VERSIONE RINFRESCANTE: cetriolo, pesca, melone, albicocca e banana, kefir bianco.

 

Vuoi una piano alimentare personalizzato per le tue esigenze abbinato ai giusti esercizi fisici? Scopri il  nostro servizio Madjourney![/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”full_width_background” full_screen_row_position=”middle” bg_image=”1025″ bg_position=”center center” bg_repeat=”no-repeat” parallax_bg=”true” parallax_bg_speed=”slow” scene_position=”center” text_color=”light” text_align=”left” top_padding=”40″ bottom_padding=”40″ overlay_strength=”0.3″][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][vc_text_separator title=”Contattaci per una consulenza o per qualsiasi informazione”]

[/vc_column][/vc_row]